Primavera: detox dell’armadio

La primavera è alle porte non perdiamo altro tempo ed iniziamo subito il cambio di stagione del nostro armadio.

Lo so, solo il pensiero di farlo ci mette in crisi metter via tutte le cose invernali per far posto a quelle estive,

può essere difficile e alle volte noioso, ma pensala così: è un’occasione per fare una “revisione” ed una rinfrescata al tuo look, tra l’altro possiamo anche dare una pulita all’armadio. Per iniziare poniamoci delle domande:

-L’ho indossato nell’ultimo anno?

Se lo vedessi in negozio lo ricomprerei?

-La taglia mi corrisponde sempre?

-E’ rovinato?

-Mi piace ancora come mi sta?

-E’ di tendenza?

Primo passo svuotare completamente l’armadio, tutto ma proprio tutto e mettere tutti i capi sul letto, così si potrà avere una visione completa di quello che possediamo. La parte più difficile è riconoscere i vestiti che non ci servono più, noi siamo famose per tenerci tutto non si sa mai.. quindi non è facile, ma le domande iniziali ci servono proprio per fare la pulizia.

Meglio evitare di farlo nei ritagli di tempo, in metà giornata si riesce a fare tutto.

Partiamo dai vestiti fuori stagione che vogliamo riporre, questi vestiti vanno lavati, cioè vanno conservati puliti, se un capo l’abbiamo indossato solo una volta va lavato e poi possiamo riporlo.

Una buona pratica è quella di dividere per tipologie i vestiti sia per quelli che vanno conservati che quelli che rimangono nell’armadio per la stagione in corso. In questo modo sarà più facile trovarli e saranno sempre a vostra disposizione all’occorrenza, infatti tanti vestiti che possediamo vanno benissimo quasi tutto l’anno, come ad esempio jeans, camice, t-shirt e abitini.

Gli accessori vanno salvati, è possibile che una vecchia borsa sia passata di moda, ma basta abbinarla a un look attualissimo per donarci un tocco vintage e ricercato. Lo stesso vale per le scarpe, occhiali, cappelli e gioielli, insomma tutto ciò che fa parte dell’universo accessori. Se alcuni complementi sono fortemente rovinati, il consiglio è di farli sparire.

Il cambio di stagione è un vero toccasana sapere cosa possediamo eviterà di acquistare doppioni per cui via i vestiti che non vanno più bene, via ai regali indesiderati, via agli acquisti fatti d’impulso senza motivo.

Fare il cambio stagione dell’armadio è un modo per trovare quello che ci serve e al mattino sarà molto più semplice vestirsi.