Errori di stile al maschile

Non è necessario seguire le mode o essere appassionati di moda per apparire presentabili ma ad alcuni uomini mancano proprio le basi.

Ho pensato ad alcuni consigli per evitare dei semplicissimi errori, perché se è vero che l’abito non fa il monaco, è anche vero che dare una buona impressione curandosi, sicuramente agevola sia nella conquista di una ragazza ma anche per un colloquio di lavoro o per una cena importante.

Evitare gli errori diventa facilissimo se seguite il mio elenco di consigli.

1.Maniche troppo corte o troppe lunghe (giacca e camicia)

Le camicie a manica corta, a meno che sia la divisa di lavoro, vanno rigorosamente evitate, niente cravatta, se fa caldo look elegante: soffrite con la manica lunga, look casual: arrotolate le maniche fin sotto il gomito. Scegliete la taglia giusta con un taglio giovanile preferite la tinta unita, se non siete longilinei no a maglie e pantaloni di taglie più grandi.

2.Calzino bianco, calzino corto.

NO al calzino corto, a meno che tu non sia in palestra e indossi un paio di sneakers.

Si alle calze lunghe scure, da abbinare a ciò che indossi, se ad esempio il look è un completo blu e scarpe nere le calze saranno navy. Per gli eccentrici che amano le calze multicolor, esse sono ok solo se il tuo stile è in grado di sostenerlo.

3.Scarpe rovinate o sporche.

La prima cosa che una donna guarda sono le scarpe, che siano sneakers, stringate o mocassini, le scarpe devo essere rigorosamente pulite e integre.

4.Le mani poco curate.

Alcuni uomini trascurano la cura delle mani, è importante che siano pulite, anche le unghie, e non abbiano grossi calli alle mani.

5.Il pelo che esce dalla camicia, orecchie o dal naso.

Maglia con scollo a V e peli orribilmente in vista. Il pelo del naso e delle orecchie sono antiestetici si possono rimuovere con un rasoio a punta tonda, è indolore e pratico.

6.Igiene del corpo e cattivo odore.

Una bella doccia quotidiana, in particolare alla mattina, permette non solo di attivare il corpo, ma anche di garantire una buona igiene personale durante l’arco della giornata.

7.A ogni stagione i suoi capi.

Ricorda: quello che si indossa di inverno va riservato all’armadio invernale. Quello che si indossa in estate tipo bermuda e t-shirt colorate va indossato solo in estate.

8.Attenzione agli accessori.

Completare il tutto con un accessorio importante come un bell’orologio.

9.La scelta del profumo.

Non esagerate con il profumo, si deve sentire ma non deve essere ammorbante. Il profumo è una cosa molto personale, sceglietelo con attenzione senza farvi conquistare dall’ultima fragranza di tendenza.

Seguire questi 9 semplici punti vi darà la certezza di essere sempre in ordine di fare